Skip to content

Scopri
la differenza

pupa-home-new12

Breve storia

Venti anni fa nasce la Cantina Pupa, una piccola realtà che inizia a coltivare i suoi primi due ettari di vigneto con antica attenzione alla terra e alle viti. 

Tutti i lavori vengono svolti manualmente e secondo logiche volte a preservare la salute delle piante; la potatura, la spollonatura, la sfogliatura e soprattutto la raccolta delle uve vengono effettuate manualmente e solo da persone che vivono le vigne da anni.

È una scelta precisa dettata dall’obiettivo di poter raccogliere Uve di alta qualità.

Vendemmia dopo vendemmia vengono affinate le dinamiche di lavorazione in cantina al fine di rispettare sempre più le masse e riuscire ad ottenere vini sempre più veri. 

La cantina di vinificazione ha attrezzature di primo ordine ma vengono scelte botti/serbatoi di acciaio di piccole dimensioni al fine di permettere all’uomo di essere sempre presente nei vari processi evolutivi del Vino.

La nostra filosofia

Molte scelte della Cantina Pupa, spesso distanti dalle tradizionali logiche economiche e di mercato, sono rivolte a portare avanti, anche se con molti sacrifici, un’Azienda dedicata alla qualità ma coniugata alla semplicità!

È successo a volte di scartare masse finali perché non ritenute all’altezza, fino ad arrivare, nel 2014, a vendere l’intera produzione ad altre cantine rinunciando completamente all’imbottigliamento.

Gallery